Home » Su Di Noi

Su Di Noi

Tutto ha inizio qui...

Tutto ha inizio qui... - IRONMASTIFF-KENNEL

“ Il grande silenzio dei cani ci consola delle futili parole degli uomini. (Chaumont) “

 

 

Salve e benvenuti,


sono Mirko Leto, cinofilo palermitano che in ogni giorno della propria vita, fin dalla primissima infanzia, può vantare la fortuna di aver avuto accanto a sé un amico incredibile come solo un cane sa essere.

 

Dal 1978, anno della mia nascita, grazie a mio padre ed alla sua grande passione per i cani, ho cominciato a vivere in compagnia di queste splendide creature, e così crescendo mi sono rapportato con diverse razze, dai Pastori Tedeschi ai Dobermann, dai Siberian Husky ai meticci, e rapidamente si venne ad evidenziare in me una dote innata: riuscivo ad entrare immediatamente in sintonia con qualsiasi cane, sia docile che aggressivo, sia socializzato che randagio, cosicché da allora mio padre decise di darmi un sopranome che ancora oggi porto con me: IL PAPA' DEI CANI!

 

All'età di 18 anni decisi quindi di avere un cane tutto mio e guardandomi attorno scelsi di prendere un esemplare di un’antica razza italiana, il Cane Corso, e lo chiamai Tyson.

Sì rivelò questo, un cane molto impegnativo sia fisicamente, data la sua mole, che caratterialmente, essendo molto dominante.

A 28 anni vado via da casa e decido d portarlo con me, ma temendo che potesse diventare malinconico decisi di affiancargli una cucciola per dargli una compagnia…

 

Iniziai a sfogliare riviste di cani e consultare siti specializzati fino a quando trovai una razza che mi trasmetteva dolcezza e rispetto allo stesso tempo: mi ero imbattuto nel "DOGUE DE BORDEAUX".

Riuscii quindi a trovare un allevamento non troppo distante e decisi di andare a vedere la razza di presenza;

arrivato in allevamento rimasi ammaliato dalla bellezza di questi giganti buoni, e mentre contemplavo la maestosità di questi cani, mi si avvicinò una cucciola di 4 mesi… dapprima mi annusò delicatamente, poi alzò lo sguardo, cercando i miei occhi con quei suoi occhioni verdi come il mare…   …ed ecco che all'improvviso mi persi in quello sguardo ed iniziai a sentire dentro di me la sua voce che mi diceva: “portami con te e iniziamo questo Cammino insieme!”

E così fù, quella meravigliosa cucciola da quella sera dormì sotto il mio tetto, e la chiamai TEQUILA, ed era figlia della campionessa italiana PERLA DEL TUCULCA.

Così, giorno dopo giorno mi innamorai sempre di più di questa meravigliosa razza e nell’arco di pochi mesi decisi di fare selezione, acquistando le migliori linee di sangue per iniziare un programma serio e geneticamente importante per delle future cucciolate.
Si allargò rapidamente il “branco” con l’aggiunta di KLOE della Maison de Noel, che portava la linea di sangue di ASHISH DE LEGANE.

Successivamente arrivò anche il maschio, WHITE-BULL-DOG TOKYO (IRON per gli amici), importato dall'Ungheria, il quale portava in sé le linee di sangue di TITO EMBEREZ, WHITE BULL DOG TIBERIUS, e TOEZZ, pilastro portante per la storia della razza.

Ad oggi la mia vita ruota attorno a loro e sono giunto alla conclusione di poterli definire così:

"Compagni sinceri e fedeli di vita pronti a donarmi il loro amore ed il loro sostegno nei momenti di sconforto, in cambio di una sola cosa: una semplice carezza.”

Mi auguro sinceramente di essere riuscito, con queste poche parole, a trasmettervi almeno un po' di quell'amore e quella dedizione che costantemente metto nell’allevamento amatoriale di questa splendida razza: "I DOGUE DE BORDEAUX".

 - IRONMASTIFF-KENNEL
IRONMASTIFF-KENNEL